derby? massì Derby!

La Repubblica

La Repubblica

Domani contro Ozzano c’è il Derby. Scrivo questa news perchè in questi giorni ho sentito Degli Esposti che è un bel po’ incasinato con la pratica Stadio. Ho sentito Sacrati che è tranquillo. Ho parlato con Finelli che è sereno.
Credo che questo novembre sia il mese cruciale per capire/sapere del futuro della Fortitudo, è già da qualche tempo che si “annusa” di novembre come del tempo in cui si fa la stagione. Tra l’altro ho sentito un mio amico agente che mi ha detto di non essere stato pagato. Mi informo meglio e nei prossimi giorni vi dico.
Non credo che si DEBBA stare tranquilli ma credo sia un DIRITTO godersi la partita di domani senza stare a pensare a cosa sarà di noi.
Oggi c’è un intervista mia su Repubblica a firma Francesco Forni. Forni è un buon giornalista, credo, un buon ciclista e un pessimo giocatore di basket, ha un discreto tiro ma è più un tirante che un tiratore
Posto l’intervista per chi non legge la Repubblica:

(…)Fortitudo-Gira. Nino Pellacani, ieri in campo simbolo biancoblù e oggi Garante della tifoseria, può citare una serie di buoni motivi per non mancare domani e vivere felici?
«La prima cosa è pensare che sarà una sfida coerente coi tempi. Una partita dal sapore antico, soprattutto col piacere di gustarsi pallacanestro. La situazione è tragica, per lo sporte per l’ economia. Il derby con Ozzano arriva all’ora giusta, quella di trarre soddisfazione dalle piccole cose. Anche stando due gradini sotto la A».
Ci sarà grande pubblico: nostalgia della Virtus?
«No, ed ecco un altro buon motivo: la dimostrazione che i fortitudini non richiedono i risultati per forza, a differenza degli altri che giocano verso la provincia di Modena ... La storia ci ha temprato, chi sceglie l’Aquila ha determinate propensioni. E’ successo di tutto, ma a palazzo saremo oltre 4.000. I nostri tifosi chiedono questo: andare a vedere la squadra e stare sereni. ,Da sempre: quell ‘ora e mezzo è dedicata solo alla Effe, nessun altro pensiero». L’odierna Fortitudo ha i requisiti per soddisfare quest’ attesa di serenità? «I tre riferimenti più importanti funzionano: squadra, allenatore, tifosi. In squadra ci sono vecchi e giovani, da Lamma a Sorrentino, da Cittadini a Borra, forgiati, cresciuti o ritornati con la Effe. E lo stesso vale per Finelli. E’ un caso quasi unico, di cuore e cervello che marciano nella stessa direzione.  Naturale che i tifosi rispondano al richiamo. A chiudere il cerchio ovviamente concorrono i risultati e sul campo si vede una discreta pallacanestro. Pare poco in questi tempi così grigi? La gente verrà a gustarsi una partita in beata serenità. Un derby importante per la classifica, e senza gli isterismi del passato. In quante città succede? ». Il futuro però incombe: questo è il mese decisivo per la questione PalaDozza. Da interlocutore praticamente unico della proprietà, che sensazioni ha? «Il momento per mettere a fuoco il problema arriverà. A fine novembre si deciderà tutto, ma adesso possiamo permetterci di assaporare i momenti del derbye della stagione. È giusto che i fortitudini ora gioiscano e non pensino al resto». Cantando i cori come l’orchestra che suona mentre la nave affonda? «No, assolutamente. Non siamo qualunquisti, tutt’altro. Questa gente merita di godere, quando può, proprio perché nella scorsa estate più volte si dimostrò partecipe e attiva. Gente che non s’è allontanata, anzi s’è raccolta, con una passione e un interesse che restano unici. Sta alla proprietà industriarsi per dare una svolta. Domani penseremo solo al derby con Ozzano».


  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

2 Responses to “derby? massì Derby!”

  1. Federico scrive:

    L’agente in questione dovrebbe essere M.A., secondo i miei informatori
    Ciao Nino magico guerriero
    P.S. a te doveva dedicarla una poesia il prof.Guerrieri, mica a Morandotti… 🙂

  2. davide scrive:

    ciao nino,ti scrivo perchè sento un silenzio assordante;sul tuo sito non ci son news da 15 giorni,il sito ufficiale della F,dopo la ristrutturazione ha chiuso il blog,e cosa più preoccupante di tutte,il proprietario dei bavosi tace sulla F da almeno 20 giorni;mi sembrano brutti segnali,hai qualche rassicurazione da dare a noi tifosi,oppure siamo alla fine dei giochi?
    cordiali saluti

Leave a Reply