19 Maggio – Retrocession…

Oggi ho letto i giornali e ho trovato qualcosa che non mi è chiaro.
C’è un “party” della retrocessione, Il Retrocession Day.
E’ polemico?
E’ goliardico?
E’ autoironico?
E’ un mini evento in cui tutti i tifosi si possono identificare?
La Fossa parteciperà?
Se no, perchè?
Non si capisce.
Io credo che se si vuole fare un incontro deve essere di tutti e deve essere vissuto con l’ironia che ci appartiene. Se all’interno della cosa si vuole fare anche polemica che polemica sia. Ma non perdiamo lo spirito. Del doman non v’è certezza, forse neanche dopo la conferenza stampa.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

2 Responses to “19 Maggio – Retrocession…”

  1. Sid scrive:

    Se posso permettermi la segnalazione:
    L’iniziativa è partita dal forum delle Aquie Bianco Blu, senza spirito polemico, una sorta di attoscaramantico-propiziatorio-consolatorio :-), un semplice gesto spontaneo di amore per la vostra squadra, un ritrovo per tutti, propiziatorio magari… I giornalisti che ne hanno riferito, come al solito, NON hanno posto bene la cosa, e ovviamente chi ha letto quel poco, come te, non sa quale interpretazione dare all’evento. Certo, se arrivasse qualche dirigente avranno hanno anche domande da porre, ma a me pare che lo spirito con cui hanno lanciato l’appello a tutti (non solo via internet, ma con telefonate, tam-tam generale, l’idea di chiamare in trasmissioni sul basket, ecc..) sia da elogiare (e parla una che NON è fortitudina, ma ama ogni realtà della nostra vita bolognese, basta che sia CIVILE). L’idea-sogno del ritrovo si è concretizzata ad opera di volontari che si stanno dando da fare, inizialmente avevano addirittura provato a CEDERLA alla Fossa (chiedendo se volevano gestirla loro, ma pare senza risposta). Il link al thread http://aquilebiancoblu.forumcommunity.net/?f=3158746.
    Auguro a chi ha avuto l’idea e a quanti parteciperanno che si riveli COMUNQUE un momento di aggregazione, convivialità, ritrovata fiducia, UNIONE della tifoseria (ultimamente un pò allo sbando e divisa, oppure poco informata).
    Saluti!

  2. Paolo scrive:

    Cercherò di essere coinciso sintetico e non polemico.
    L’ideatore della serata, Matteo, mi ha chiamato giovedi scorso x propormi l’idea e, chiedere alla Fossa,un fattiva collaborazione x la riuscita dell’evento.
    Visto che alla mia domanda di spiegare,nel concreto, ciò che voleva fare,è rimasto,giustamente sul vago xchè era un’idea partorita da poco e,sue parole,chiedeva il nostro appoggio logistico,vista la nostra esperienza,mi sono permesso di chedere l’inoltro di una mail con tutto il programma o presunto tale, al Direttivo della Fossa.Ho ribadito,visto che non mi aveva parlato di date,aveva parecchia confusione in merito,che avremmo preso in considerazione il tutto martedi 19 in riunione,visto che rappresentiamo 500 tesserati.
    Ho inoltre richiesto che nella mail fosse specificato il luogo, la data,il numero di forumisti del sito A.B disposti a “sbattersi” fisicamente e cosa non meno importante, le finalità che si volevano raggiungere.
    Orbene se tutto questo avviene alle 18 di giovedi 14/5 e la mattina dopo,ad appena 12 ore dalla richiesta di collaborazione, keggiamo sui giornali ora,luogo,data,e programma dettagliato,scusateci ma ci siamo trovati un po’ sorpresi.
    Visto che,se noi interveniamo in qualsiasi cosa,nel bene o nel male,vogliamo farla nella maniera migliore possibile xchè ci teniamo e siamo sempre sotto esame x qualsiasi cosa si faccia,ci sembrava fossimo partiti x costruire una casa dal tetto e non dalle fondamenta.
    Lasciamo tutti gli oneri e gli onori a chi se ne farà carico ma noi di essere presi x i fondelli o “tirayti x il collo” non va e ce ne dispiace xchè l’iniziativa sviluppata e articolata inmaniera e tempistitica + appropriata sicuramente avrebbe avuto un altra risposta.Sicuramente.
    Saluti

Leave a Reply