Parto…

dal film di Francesco Nuti

…rito il nuovo sito:
www.fortitudobologna.it
So che tra breve sarà in linea anche il blog.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

35 Responses to “Parto…”

  1. Bubba says:

    Ho trovato divertente leggere da Faggiano che “Un’altra settimana passata, e del sito internet ancora non se ne hanno notizie” o che “Ancora under construction, si dice, ma a questo punto è il caso che qualcuno spieghi cosa stia capitando, perché ci hanno messo più tempo a inventare Internet” e poi leggere che tra i collaboratori di Bologna Basket c’è Stefano Capitani che della Fortitudo Bologna è l’addetto stampa….
    Un conto è la Comunicazione e un altro la comunicazione, un conto sono le strategie o i problemi di organizzazione e uno lo: “scusa sai che ora è?”…… Non me ne voglia Stefano che avrà i suoi motivi per non parlare con Enrico ma un foglio dove gli diceva il perchè glielo poteva passare…

  2. Fabrizio says:

    NON CI SONO PAROLE, LO SO CHE DIRETE CHE SONO SOLO BUONO DA CRITICARE, MA QUI NON C’E’ NULLA DA SALVARE MI VIENE SOLO DA VOMITARE.
    P.S. NON CI PREOCCUPIAMO PIU’ DI QUANTE PARTITE DEI PLAY OFF SARANNO COMRESE NELL’ ABBONAMENTO TANTO NON CI ANDIAMO.
    VI SALUTO BRANCA DI OTTIMISTI, IO NON LO SOLO PIU’ MI SONO ROTTO IL CAZZU

  3. marco says:

    sara’ il tempo a dire se tutto e’ giusto oppure no, quest’anno non si poteva fare altro…… la vera partita si gioca fuori dal campo…..
    con una nuova societa’ a giu 2011
    un esterno? ci vorrebbe…. un 4? forse… spazio a montano e alibegovic
    ciao a tutti marco
    ciao nino

  4. Stevens says:

    Per Marco.
    Mah se la partita s gioca i fuori dal campo ( e ci può stare), allora non dovevi fare la campagna abbonamenti che hai fatto ( carissima per dove giochiamo). Ma fare prezzi popolari per tutti, in modo da coinvolgere il maggior numero di persone possibili. Tanto anche se la squadra non vinceva ( come ora del resto) almeno compattavi i tifosi per l’anno prossimo.

  5. marco says:

    e’vero ,non posso dire altro, per la b dil e’ cosi’…… ma ormai e’ andata…e non c’erano altre alternative quest’anno… budrio mascherato da effe con quei prezzi non e’ il massimo , ma meglio piuttosto che niente…… anche se hai ragione…. anche se il palasavena e’ quello che e’ ….secondo me non adibito al basket……
    romagnoli non e’ certo come un cerro essere… lo spero
    ciao a tutti marco
    anche se hai ragione stevens

  6. marco says:

    anche domenica 5 dic al palafrigo di via caselle…….. con monfalcone
    serve un palazzo bollente……… saro’ ancora li’ a fare il cretino con la generazione effe….
    ciao a tutti,,,, ancora un grazie nino
    marco

  7. mexicano says:

    ho una voglia di fare della polemica…………che dite? la faccio?

  8. mexicano says:

    ho un problema. Nei bar che frequento io si parla solo dei Pumas della Unam, de l’America di Citta’ del Messico o del “chicharito” Hernandrez del Manchester United. Nessuno che dica mai una parola sulla F che ne cuor mi sta’, nessuno che mi spieghi che cosa sta’ succedendo, se sta’ succedendo e come dovrebbe succedere.
    Si, perche’ io proprio non capisco piu’. In quel di Agosto, seguendo l’incredibile susseguirsi degli avvenimenti, preso dall’euforia del pensiero di stare anch’io, con il mio piccolo contributo, facendo qualcosa per vedere ancora la fortitudo in campo, ho dato piena fiducia al progetto Romagnoli. Ho pensato: “socmel, qui nella totale assenza di interesse di un qualsiasi imprenditore, o salvatore che dir si voglia, almeno abbiamo trovato qualcuno che ci presta, affitta, dona un diritto per la b dilettanti” (questa storia della b dilettanti mi sembra un po’ il “pacco” che ci diedero quando si passo’ dalla lira all’euro. 1 accendino mille lire-un accendino 1 euro….sembrava uguale, ma non lo era. Ecco sento parlare di b e penso ancora alla terza categoria di basket e non alla quinta o sesta che sia).
    Ho pure pensato che trattandosi della FORTITUDO ,una b di chissa’ cosa l’avremmo certamente dominata, saremmo stati promossi ed avremmo aproffittato di un anno intero per vedere la dirigenza organizzarsi per avere un “presunto promesso” diritto per la A2 (che poi non si chiama piu’ cosi’)
    Poi ho visto i calendari delle partite parlare di budrio contro chissa’ che’, poi ho visto che lo squadrone che il mondo fa, ha gli stessi valori tecnici di quando ci giocavamo il derby a Medicina nel 1994, poi ho aperto il nuovo sito della Fortitudo ed ho scoperto che da via San Felice 103, Bologna siamo diventati via Pertengo 13, Budrio.
    Poi ho letto Romagnoli ringraziare “i tifosi che ci hanno voluto seguire. Il nostro pubblico rende bella qualsiasi cornice”, poi sono andato nel sito della fortitudo a leggere la nostra storia. Copio e incollo:
    “la S.G. Fortitudo, nota in città come Casa Madre, ha deciso nel luglio 2010 di riappropriarsi dello storico simbolo e di fondare una nuova società ripartendo dal titolo sportivo messo a disposizione da Giulio Romagnoli che ne ha assunto la presidenza.
    La nuova società sarà governata non da un singolo proprietario ma da una Fondazione sportiva ad ampia e libera partecipazione popolare sul modello dei grandi clubs spagnoli.”

    Ale’, niente niente e siamo gia’ diventati il Barcellona.

    Diceva Dalla. “un momento, un momento, anch’io ho qualche argomento”

    “Il nostro pubblico rende bella…..”????
    Via Pertengo?
    la societa’ non sara’ gestita da un singolo proprietario?

    Mi sono perso qualcosa?
    La societa’ e’ Budrio, ha cambiato maglia, ha un effe che non si sa cosa stia a dirci. O forse sta a dirci, “venite e spendeteli tutti”? Abbonamenti da serie A (quella vera) per il pubblico piu’ caldo d’italia, quello che segue la sua squadra fino all’estrema conseguenza. Ma noi non siamo i tifosi della fortitudo? Si? Lo siamo? bene, a mia memoria la fortitudo e’ in via san felice 103, non conosco nessuna fortitudo di budrio
    La fondazione e’ una cosa bellissima, ma i sodi chi li tira fuori????? Tutti innammorati del progetto per carita’, ma lo si pensa organizzare fra il giugno e il luglio del prossimo anno?
    Nei bar di Bologna si fa qualche nome? o si sta aspettando un russo o un sardo o un albanese che venga a fare il benefattore?????
    Se questo e’ tutto quello che abbiamo ricevuto in cambio del nostro amore, non era uguale sfanculare budrio e farsi una divertente serie amatoriale con birra e salsiccia alla bocciofila?
    e magari veniva volentieri anche la fossa

  9. mexicano says:

    http://www.youtube.com/watch?v=9AFf0ysgNiM&playnext=1&list=PL8DE280F1FF9944FB&index=15
    Non so fare perche’ si apra il link direttamente, quindi, e lo dico a marina in particolare, chiedo scusa. Vi tocchera’ il copia incolla

  10. marco says:

    divertente mexicano la tua disamina….. non posso darti torto, ma vorrei pensare positivo……. io nel mio piccolo mi sono fidato di un certo essere per 3 anni…mi fido di giulio romagnoli….poi se hai ragione,,,,tu hai ragione e io sono un fesso romantico…ciao a tutti marco

  11. Paolo says:

    I dubbi che ti poni,Mexicano,sono quelli che si è posta la Fossa da quando,inizio luglio,era certa la “fusione” con Budrio.La Fossa aveva fatto una proposta che,a livello agonistico,era sicuramente inferiore a quella proposta da Romagnoli ma,almeno,non avrebbe creato i dubbi legittimi che ti poni e non avrebbe acuito la diaspora tra i tifosi che,sono l’unico patrimonio su cui la F potrà sempre contare.
    La proposta,fatta a differenza di come si dice, nei termini “previsti dal regolamento federale”,prevedeva la ripartenza dall’affiliazione in FIP della Sg Fortitudo che ha la matricola 039117,la richiesta alla FIP regionale di una C dilettanti(entro il termine del 21 luglio si poteva) che,ci sarebbe stata assegnata,di questo ti devi fidare sulla parola poi,via,si ripartiva da,come dici tu,via San felice 103 e non da Budrio.Ebbene questa richiesta è stata cassata dagli alti vertici,dalla stampa,leggiti articolo di Limardi su Stadio del 14 luglio e da una parte di tifosi.I tuoi dubbi,spero,vengano dissipati da chi di dovere il più in fretta possibile.

  12. Stevens says:

    Quello scritto da mexicano e Paolo, purtroppo è tristemente vero. Di tempo ce n’è ancora, ma sempre meno. Giugno 2011 è molto più vicino di quel che pensiamo.
    Come già scritto in precedenza, sono uno dei tanti che ha dato fiducia a Romagnoli, per amore della EFFE. ( NON di Budrio) credendo nel “traghettamento”
    Ogni giorno che passa, credo sempre più di aver fatto male.
    Spero TANTISSIMO di sbagliarmi……….

  13. Igor says:

    La proposta della Fossa purtroppo non è stata ascoltata, i motivi io non li sò, sponsor già pronti da tempo?, perdita immagine/visibilità?, perdita paladozza?, sicuro motivi economici insomma interessi…la cosa non miscandalizza…
    …detto questo non è che sta cosa possa esser sempre rinvangata all’infinito, la S.G. ha fatto una scelta leggittima e la scelta si chiama Romagnoli.

    Quindi, detto questo non mi piace far di tutta l’erba una fascina:
    a) Fondazione, il progetto va avanti, siamo tutti contenti e tutti siamo vigili per vedere dove si andrà.
    b) Anche se la squadra sta perdendo (ultime 2 in casa) le partite non sono del tutto brutte, certo i commenti negativi son figli dei risultati, ma vedere la battaglia che da questo gruppo di ragazzi è comunque uno spettacolo degno d’esser visto, mi spiace per i palati fini, ma questa è ancora la Bdil.
    c) Io comunque credo (e spero) che si darà battaglia fino alla per vincere la Bdil., se così sarà tutti quelli che dicono che “tanto si aspetta di comprare un titolo”, quindi “il campionato della Effe è una farsa”, a quel punto si ricrederanno…

  14. Igor says:

    x mexicano

    …non dici nulla di nuovo, tutti noi qua stiamo vivendo questo travaglio!!!… ma credi che il nostro “grande amore” abbia riempito oltre modo le tasche di Romagnoli e della SG????…
    …cioè credi che Romagnoli ci stia speculando su di brutto???
    …secondo te la campagna abbonamenti ha fatto + o – di 150.000€ ????
    … e facendo i conti della serva, il recupero del marchio dei giovani e pagando l’affitto per giocare Romagnoli se la spassa molto???

    Attenzione, io sono il primo a dire voglio lottare per vincere la Bdil., io la Bdil la vorrei vincere… ma non sarei Fortitudino, se pretendessi di vincerla con un roster da serie A…

    Altra cosa, Mex, Roma non fu fatta in una notte… stiamo alla finestra e aspettiamo… criticare adesso serve a pochino…

    Un saluto, Igor

  15. marco says:

    tutti d’accordo…ma come dice igor non e’ roba da palti fini……. non si trasformano i somari in cavalli…… e’ pur sempre la b dil…. e ci sono 8 squadre in 2 punti…… stiamo a vedere…. romagnolo avra’ fatto errori? puo’ darsi…. se li ha fatti, e l’essere inqualificabile in 2 anni quanti ne ha fatti? ciao a tutti…ciao nino… marco

  16. marco says:

    volevo dire romagnoli….ho sbagliato…… marco
    pero’ rispetto le ideee di tutti

  17. fortitudo53 says:

    Domenica sono andata a palasavena e la tristezza non è perdere, ma non sentire tifo se non da quei bambini bravissimi,ancora domenica lo speaker ha chiesto Tifo!!. Certo siamo Budrio travestito da fortitudo , ma s ho fatto l’abbonamento non è stato per fare un piacere a Romagnoli, ma per me per la mia fede , sperando che a fine campionato ci giochiamo i playoff. Però alla partita batto le mani urlo ed intorno…. silenzio anzi urli contro la panchina ed i giocatori , è una fatica fisica e morale immensa fare i cori con il nome Fortitudo , perchè lo so che non lo è , ma credo nel progetto di Romagnoli e dopo la prima partita mi sono rilanciata.
    I tifosi migliori ? ma dove? adesso che non c’è la fossa , se non ci fossero i ragazzini ….., infatti dalla prossima partita in casa , mi unisco a loro .

  18. mexicano says:

    soccia ragazzi, siete tutti dei grandissimi. Io ci provo a far della polemica e a rompere i marines, ma rispondete sempre con contro analisi, con passione e senza anatemi o insulti.
    Neppure al bar ciuffo si riusciva ad intavolare discussioni cosi’
    Ma quanto e’ grande l’amore per la effe?
    Il nostro, o meglio, il vostro non ha limiti e da un significato reale allo storico striscione “nessuna tempesta…..”
    Ma visto la vostra passione vi tocchera’ sopportarmi ancora.
    E allora permettetemi ancora:
    Marco: fiducia? dopo gli ultimi tre anni la mia fiducia la devi meritare. Non te la do a priori. Romagnoli vuole salvare la effe? Benissimo, i miei rispetti e la mia simpatia. Ma la fiducia, bello mio, te la devi meritare.
    Mi hai ceduto un diritto o ti sei preso il mio nome???????? e’ differente…..io avevo capito che ci cedevano un diritto, invece un bel pippero, si sono presi il nome e il nome, non e’ un nome qualunque che ti puoi felicemente sputtanare.
    Igor: credimi, nel gestire una squadra di basket, a quasliasi livello, ma ancor piu’ nelle serie minori, non ci specula nessuno, al contrario, normalmente ci si rimette.
    Ma se decidi di fare il presidente della Fortitudo ti accolli non solo la fama ma anche le responsabilita’ che questo implica.
    E se poi ti trovi anche 3000 persone disposte a farti un abbonamento pagandolo a prezzi da serie A, te tu la squadra me la fai non buona, ma me la fai buonissima.
    Abbiamo/avete subito troppe umiliazioni e chi si prende la patata bollente deve farlo rispettando IN PRIMIS la tifoseria della effe.
    IL TITOLO IN REGALO (discutibile gia’ da un punto di vista sportivo) chi ce lo da? e perche’?
    Se ne parla da tempo ma chi ce lo assicura? tralasciamo poi ad eventuali future discussioni il perche’ dovrebbero darcelo
    LA FONDAZIONE: il terzo mistero di fatima……cito dal nuovo sito della Fudrio
    “Lo Statuto della Fondazione sarà caratterizzato, oltre che da rigidi quanto trasparenti principi di controllo di gestione, da forti contenuti etici e sociali.”
    Tutto bellissimo. Adesso pero’ visto che i principi oltre che rigidi sono trasparenti, mi farete pure il favore di “trasparentarmelo” e farmi capire chi gestisce la fondazione, con quali e quanti denari, con quali progetti e soprattutto a quale putno i tali progetti sono arrivati????
    Mi citano pure il modello spagnolo che e’ bellissimo, ma quelle fondazioni li, se non sbaglio spendono qualche deicine di milioni euro per comprare un singolo giocatore.
    LA CASA MADRE………non pervenuta

  19. mexicano says:

    roma non e’ stata fatta in una notte, ma per bruciarla ci hanno messo poche ore

  20. Igor says:

    x Fortitudo53

    …accetto la sfida… la prossima in tutti i time-out, e in tutti i tempi morti cori e battito di mani ! ! !

    …però non è una presenza come la Fossa la si potrà mai rimpiazzare eh?…per avere autentica bolgia dovremo aspettare almeno il prossimo anno…

  21. mexicano says:

    grande andy.
    secondo me i funghi spuntano quando piove molto.
    Fossi in serie a e perdessi 3 partite consecutive in casa, 4 partite delle ultime 5 come ti sentiresti rispetto alla squadra?
    Non certo entusiasmato, penso.
    Ma comunque, il mio fungo si riferisce al fatto che il tifo fortitudino non e’ una una vacca da mungere.
    La squadra, con tutto l’equilibrio che richiedi e’ quanto meno mediocre e se sei un dirigente che lavora in serie b dilettanti da secoli dovevi essertene accorto da quel bel pezzo (per favore evitare l’umiliazione di portare l’infortunio carraretta come scusa). Se poi conosci la realta’ bolognese e decidi di pedalare con la effe allora meglio pedalare con grinta perche’ secondo me qui la gente si e’ un po’ rotta le balle.
    Se leggi i miei post precedenti vedrai che anche io per un bel pezzo ho predicato la calma, l’equilibrio e il “vediamo cosa succede prim di lamentarci”.
    Ecco, per quell che ho visto fino ad ora, credo, per quanto riguarda il mio livello di sopportazione, di aver visto abbastanza. Ripeto, non faccio il dirigente, ne il giornalista. Io faccio il tifoso ed esprimo il mio punto di vista. Senza per questo voler dire che non continuero’ a sperare che questa squadra possa migliorare e vincere il campionato, che comunque rimane l’obiettivo MINIMO di quest’anno

  22. giorgio says:

    Sulla situazione di quest’anno: della squadra non posso dir niente, non so nulla di basket in generale, figuriamoci di questa serie…
    Ma vedendo la situazione da fuori, vedendo quello che sta succedendo a Bologna e più in generale in italia, credo che sia già tanto che ci sia qualcuno che cerchi di far “rivivere” la Fortitudo.
    Speriamo comunque che Romagnoli mantenga le promesse che ha fatto.
    Forza F

  23. mexicano says:

    e’ questo il punto!!!!!!
    ma quali promesse ha fatto?????
    e perche’ deve farle lui e non la casa madre???
    e le presunte promesse, con i denari di chi si dovrebbero concretizzare???

  24. marco says:

    fortitudo 53,,, la prossima gara al palafrigo ti aspetto con i fanciulli ,io ci sono gia’ andato a fare il cretino……tifo, tifo,tifo, come sono riconoscibile? con una felpa bianca sopra un maglione marrone,ciao a tutti, ciao nino
    marco

  25. Igor says:

    x andyweb

    Ti quoto
    talvolta i commenti son figli innanzitutto dei risultati

  26. Igor says:

    x mexicano
    Sicuro di stare in messico???

    S.G.
    La casa madre ha fatto la scelta di mettersi d’accordo con Romagnoli… questo è un dato di fatto.
    Non so perché i motivi ci saranno, piaccia o no (a me sta bene) è un dato di fatto.

    Romagnoli:
    Invece promesse ne ha fatte, io al Benassi c’ero e ho registrato:
    * Nuova società con benedizione SG denominata “Fortitudo Bologna” con quota di partecipazione dei tifosi
    * Serie A2 minimo
    * marchio + paladozza + bacheca
    * (se possibile) recupero numero affiliazione

  27. marco says:

    anch’io c’ero al benassi ……e tar una fumatina e l’altra ho sentito cosi’….comunque io mi fido…che sara’ mai fidarsi per 12 mesi,quando ho dato fiducia per 3 anni ad un cero essere…..ognuno e’ padrone di fare quello che vuole, ma io non critico una persona dopo 4 mesi circa….i conti si fanno alla fine…..e se ha sbagliato , vabbe’ sono un salame …. ciao a tutti marco

  28. Fabrizio says:

    Per chi ancora non lo sapesse, ancora, c’è il blog disponibile sul sito così possiamo aprire discussioni e confrontarci pure li. Finalmente na cosa fatta bene ciao a tutti belli e brutti.

  29. mexicano says:

    @ igor
    non mastico molto bene il dialetto bolognese, ma mi sembra proprio che qui parlino tutti in spagnolo

  30. Igor says:

    x mexicano

    Lo dicevo perchè, comunque sembri avere una posizione molto netta.

  31. mexicano says:

    soccia igor, e’ solo il dolore nel vedere la disintegrazione della effe che nel cuor mi sta’

  32. Igor says:

    “soccia”

    🙂

  33. mexicano says:

    letta l’intervista dell’avvocato dettori con radio fossa.
    stop
    presa decisione
    stop
    fiducia a romagnoli mandata al carajo
    stop
    unici degni di nota, come sempre, sono solo i tifosi
    stop
    speranza che questi ultimi inizino a scaricare in massa veemente protesta per avere garanzie o almeno chiarezza sul futuro
    stop
    contratto fra romagnoli e sacrati protetto da clausola di segretezza puzza piu’ delle mie feci post enfrijolada

  34. marco says:

    il passato che fu…. MITICA FOTO DELLA MITICA ELDORADO DI BEPPE LAMBERTI ED IL BARONE…….
    bell’idea nino
    marco

  35. Stevens says:

    per mexicano:
    riporto in toto l’intervista di Dettori.
    Le ultime righe ( la situazione Sacrati?) , a mio avviso, sintetizzano perfettamente la nostra attuale situazione.
    Senza polemica, ma è tutto tristemente verissimo.

    L’AVVOCATO FEDERICO DETTORI A “FOSSA ON THE RADIO”

    (26/11/2010 1.34.55)

    A “Fossa on the Radio” su Punto Radio è intervenuto anche l’avvocato Federico Dettori, membro dell’Associazione “Per amore solo per amore”, che ha fatto chiarezza su alcuni aspetti legati al futuro biancoblu, in particolare alla questione della Fondazione, alla cui prima riunione costitutiva ha partecipato direttamente:

    ”L’Associazione è nata con lo scopo di provare a salvare la Fortitudo e consentirle di disputare il campionato di LegaDue che aveva conquistato sul campo. Una volta appurato che ciò non era possibile, abbiamo provato a radunare creditori per “farla pagare” a Sacrati, che ci aveva messo in questa situazione. Poi abbiamo aspettato, forse troppo a lungo, e quindi abbiamo deciso di contarci. Fa piacere che la stragrande maggioranza di coloro che avevano versato abbiano deciso di rimanere con noi, siamo oltre 1200 associati e la maggior parte di noi rappresenta più persone. Noi ora dobbiamo avere un ruolo di vigilanza, e partecipare per costruire il futuro.
    Cosa si costruirà? Quello da cui non potrà prescindere sarà il fatto che la nuova società dovrà essere – per essere pronta a partecipare ai campionati maggiori – una Srl (o Spa) e non potrà quindi essere una Fondazione. La Fondazione potrà essere semmai uno dei soci della nuova società e non può essere esatto affermare che, come si legge sul sito ufficiale http://www.fortitudobologna.it che si vuole costuire una ’’nuova società sarà governata non da un singolo proprietario ma da una Fondazione sportiva ad ampia e libera partecipazione popolare sul modello dei grandi clubs spagnoli’’. Su questo con Romagnoli ci siamo già confrontati. La nuova società sarà una SRL, o una SPA, la cui maggioranza di quote sarà detenuta da coloro – imprenditori o chi per loro – che ci metteranno i soldi, ed effettivamente la amministreranno dal punto di vista economico e tecnico. Una piccola parte di quote potrà essere distribuita ai tifosi attraverso lo strumento della Fondazione. La nostra associazione potrà trasformarsi in questa Fondazione, o i nostri soci diventare soci fondatori della Fondazione, Fondazione che potrà essere apertaai contributi e alle donazioni di quanti amano la Fortutudo. Alla Fondazione non saranno richiesti capitali per la percentuale di quote possedute, né verranno versati eventuali utili. Siamo tifosi, del resto. Il ruolo della Fondazione sarà di garanzia e vigilanza: essendo dentro al consiglio di amministrazione eventuali ci sarebbe da parte del compenemte eletto su indicazione della Fondazione, una conoscenza diretta delle situazioni societarie, in modo da poter segnalare la cosa e provare a intervenire. Ovviamente non potremmo impedire che i soci iniziali cedano eventualmente le loro quote ad altri, ma anche in questo caso in virtù dei diritti di prelazione statutariamente previsti, saremmo informati dei dettagli della trattiva, anticipatamente.
    La situazione Sacrati? Io non ho visto il contratto tra Sacrati e Romagnoli, che è protetto da una clausola di riservatezza. Spero e anzi sono sicuro che Romagnoli e la SG Fortitudo abbiano in mano tutti gli strumenti perché al 30 giugno 2011 si possano mantenere le promese fatte e far sì che ci sia una sola Fortitudo libera da Sacrati. Se così non fosse cioè se ci fosse stata rappresentata una cosa non esatta, sarebbe una mancanza di trasparenza che i tifosi non potrebbero loro perdonare e sarebbe una sconfitta del progetto.

    Bruno Trebbi

Leave a Reply