Che buccia.


Su Repubblica di oggi un intervista a Sacrati, pubblico il virgolettato.
Solo per tenerlo archiviato:

“La convenzione dura fino al 2020, il marchio è mio fino al 2014 e nascondere la Fortitudo vera per crearne una posticcia è la strada sbagliata. Vado avanti anche col Parco delle Stelle. Se sono io a dar fastidio mi faccio indietro, ma se dovessi cedere tutto a terzi, e presto ci saranno novità, la Fortitudo, quella vera, deve ripartire e rinascere”.

“Se tra 4 anni saremo costretti a restituire il marchio, ne avremo uno nostro, registrato, con il numero di affiliazione la vera squadra cittadina è la Fortitudo, Budrio non c’entra niente. E il commissario Annamaria Cancellieri ha detto un anno fa di non voler assistere al fallimento della Fortitudo. Quella vera. Io non mollo”.

“Io non mi faccio da parte, noi abbiamo ancora le squadre giovanili, i bambini del minibasket, faremo ripartire la squadra, è ormai diventata una questione di principio, ma io non voglio disperdere il patrimonio della Fortitudo per la città. Se la Fortitudo fallisse, il Comune non vedrebbe un soldo e si metterebbe una pietra su tutto, mentre bisogna entrare nel merito del debito da 6,4 milioni”.

“Ma non abbiamo avuto nessuna risposta (dal comune), è passato un anno mi danno per morto, ma non è così. Abbiamo chiesto di sederci attorno a un tavolo, non ci hanno dato la sedia, adesso ci difenderemo”.

“Noi non abbiamo fatto altro che dare in uso, per qualche partita, il campo alla squadra di Giulio Romagnoli ma questo era già stato fatto anche in passato, quando non ero ancora diventato presidente, ed è tutto regolare. Stiamo facendo sacrifici, pagheremo anche le bollette, ma tutti quelli che se la prendono con noi poi sono in arretrato con l’affitto. Io non mollo: se il problema è che la squadra di Budrio gioca sul nostro campo, disdiciamo il contratto con loro“.

Cosa ne dite?
Bè dobbiamo constatare che l’uomo ha della buccia.
Credo che ce ne voglia parecchia per dichiarare oggi “non voglio disperdere il patrimonio della Fortitudo“.
Sono curioso di sentire, nei prossimi giorni, le repliche di SG e di Romagnoli.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

23 Responses to “Che buccia.”

  1. marco says:

    L’ARRAMPICAMENTO SUGLI SPECCHI, IL COLPO DELLO SCORPIONE, IL VELENO DEL SERPENTE,LE SMARGIASSATE DI CAPITAN MATAMORO, LE SPACCONATE E VIA DICENDO…..
    CHE FACCIA TOSTA ,CON QUALE CORAGGIO AFFERMA CIO’?
    SI ,MI PIACEREBBE SENTIRE LE REPLICHE DI ROMAGNOLI E TESINI

    CHE DIRE? NULLA …

    MARCO

  2. federico says:

    No comment.
    Perchè con SG, ROMAGNOLI, COMUNE, ASSOCIAZIONE, TIFOSI, HERA, ENEL e altri che vogliono pure il paladozza, TUTTI CONTRO, ci vuole della buccia, non solo fine a se stessa, fine anche a sparare cazzate gigantesce. No comment.

  3. Igor says:

    Bisogna che il suo “avvocato”(?) gli dica che gli affitti non sono in ritardo…
    …VENGONO PIGNORATI DAI CREDITORI ! ! !
    Coraggio Sacrack non bere per un paio di giorni… vedrai la vita con una chiave i lettura diversa!

  4. Stevens says:

    Rispondo a Nino:
    Ma quanto tempo dobbiamo ancora aspettare per avere dalla SG e da Romagnoli una risposta UFFICIALE che metta fine a questa disgustosa storia di comunicati /interveste?
    Come si dice ” Carta canta” Vogliamo vedere cosa ha in mano gil e cosa SG-Romagnoli.
    Basta silenzi e segreti! BASTA
    Scoprite le carte , se le avete, BASTA!!! Vogliamo la verità.

  5. gabri says:

    @stevens
    scusa ma quindi se Sacrati dopo tutto quello che ha fatto, ancora apre bocca e c’è gente che lo caga, i tifosi con chi se la prendono?
    Con Romagnoli?!
    A posto!
    E magari se lui si stufa e molla tutto, gli daranno la colpa.
    E le carte dei tifosi quali sono?
    Cuccarsi di nuovo Sacrati?
    Tiriamole fuori tutte le carte che forse c’è da ridere-

  6. marco says:

    NON VOGLIO DISPERDERE IL PATRIMONIO DELLA FORTITUDO… ??’??????”???’????

    CONCORDO CON TE STEVENS ,SAREBBE BELLO CHE OGNUNO APRA LE CARTE ,GIUSTO PER VEDERE CHI HA RAGIONE E CHI NO, E CHI PARLA A VANVERA E CHI NO

    CONCORDO CON TE GABRI…. FUORI LE CARTE E LA PROVA DEL NOVE….. COSI’ VEDIAMO CHI HA RAGIONE

    MARCO

  7. PaoloCarrara says:

    @Gabri
    Il concetto che esprimi è giusto secondo me, ma è indubbio che nel suo delirare Sacrati tira in ballo chiaramente il Comune, la Sg, e Romagnoli perchè parla apertamente di convenzione, di marchio, di Effe posticcia e di Budrio a cui concedere ogni tanto il palazzo.
    E se nessuno dei tirati in ballorisponde a tono e con argomentazioni valide poi è possibile che si pensi che non ci sono le armi per ferarlo, con le conseguenze che tutti ci possiamo aspettare.
    Ciao.

  8. gabri says:

    @Marco

    Io chiedevo non a Romagnoli ma a tutti, anche ai tifosi che chiedono di tirare fuori le carte ma non ne hanno in mano, di tirare fuori le carte.

    @PaoloCarrara

    Sacrati ripete a pappagallo i discorsi di nulla che abbiamo letto per tutta l’estate, non parla di Fortitudo e di Pallacanestro.
    Parla di robe burocratiche non di Fortitudo, e lo fa perchè spera che
    per alcuni la Fortitudo sta nei codici postali e non nella sua storia.
    Io non mi sento tifoso di una Effe posticcia, se non si sente tale chi andrebbe a vedere la Fortitudo di Sacrati, non mi ci sento io a vedere quella della S. G.
    Non capisco che senso abbia ora mettersi a spulciare la convenzione, per fare cosa? Dare colpe di cose già avvenute?
    E poi?
    E poi torni da Sacrati?
    Ci sono stati sbagli, ma il tema è: vi va bene Romagnoli?
    Bene.
    Non vi va bene?
    Trovare imprenditori e soldi immediati allora, i soldi non a video possibilmente.
    Altrimenti se non si hanno soluzioni, demolire i tentativi degli altri è suicida.

  9. Stevens says:

    per Gabri:
    probabilmente mi sono spiegato male. Però PaoloCarrara ha intuito ciò che intendevo dire.
    Comunque….è proprio perchè Sacrati deve tacere (anzi dovrebbe) che mi “lamento” di chi ( SG e Romagnoli) potrebbero(?!) ma soprattutto dovrebbero rispondere ad ALTA voce, e dire la loro a noi tifosi in primis, ed a tutti su questa SEGRETISSIMA vicenda .
    Perchè in questo caso ,il silenzio NON è positivo.
    Insomma rispondete !!!!!!
    Vogliamo sapere. Basta, non do più credito o fiducia a nessuno.
    Per cui, chi ha le carte “giuste”, le mostri.
    Poi ognuno trarrà le proprie conclusioni.

  10. gabri says:

    @stevens

    Però conclusioni su cosa?
    Sul fatto che l’unico che si sbatta per darci un futuro è Romagnoli ma per qualche misterioso motivo non va mai bene?
    Le alternative sono?
    Si faccia avanti chi vuole prendere il posto di Romagnoli.
    Sul fatto che mentre proviamo ad avere un futuro si continui a spungnettare l’aria coi marchi e le convenzioni invece di parlare di legadue, soldi e giocatori?
    Le mie conclusioni su Romagnoli le trarrò fra dieci anni, ad oggi le conclusioni le ho tratte su Sacrati.

  11. giorgio says:

    Leggete su bolognabasket la conferenza di sacrati… E’ incredibile cosa riesce a dire questo pagliaccio, solo in italia può andare avanti uno così invece di essere sbattuto dove merita.
    Mi auguro che Romagnoli a questo punto cominci a parlare, a mostrare quello che ha fatto (se ha fatto qualcosa e me lo auguro) altrimenti da questo incubo non si esce più.

    Forza F

  12. gabri says:

    Sacrati ha fatto anche oggi ciò che fa da tempo: ha buttato il becchime e attende i polli.
    Ha come evidente obiettivo quello di far credere che lui ha qualcosa in mano e che quel qualcosa sepolto dai debiti, senza squadra e senza palasport lo chiama fortitudo.
    L’ossessione con la qualche chiama Budrio la Fortitudo scelta dalla casa madre per ripartire, spiega che il suo piano è ripetere a pappagallo i discorsi sentimentali che hanno fatto perdere due estati nella irreale speranza di salvare non la Fortitudo (che è fatta di storia e giocatori) ma la sua SRL.
    Spero che Romagnoli non risponda nemmeno a questa intervista e lasci che chi vuole beccare il mangime lo faccia.
    Sacrati tenta disperatamente di farci trascorrere una nuova estate a credere che quella carcassa morta che si trova in mano sia salvabile.

  13. marco says:

    NON COMMENTO NEPPURE LE PAROLE DELLA CONFERENZA STAMPA, NON CREDO AD UNA SOLA PAROLA DI QUELLO CHE HA DETTO……

    CIAO A TUTTI, MARCO

  14. willy says:

    FENOMENOOOO

  15. roberto says:

    pari ai deliri di sacrati ci sono solo quelli di berlusconi..
    ricordate che sacrati disse di essere venuto per la costruzione del parco delle stelle…. una delle grandi opere che ha ottenuto fosse nella lista del governo.
    in conclusione…. non è difficile capire perchè non se ne va.. e da chi ha appoggio

  16. Stefano says:

    Ho letto solo poco fa le ultime vicende su Bolognabasket e Facebook.
    Impressioni:
    L’innominato sta sprofondando come Gheddafi e faremmo bene ad ignorare quello che dice lui ed il suo avvocato (?).
    La Fossa dal suo dorato (?) isolamento riesce anche a polemizzare con i giornalisti perchè danno le notizie (sic.!). Continuo a dire: peccato perchè, ad esempio, l’idea di portare 500 Fortitudini domenica al PalabaVe è meritoria !
    Ma perchè a Casalecchio e non a casa nostra (Paladozza) continuo a non capirlo.
    A mio parere vale ancora la pena dare fiducia a Romagnoli ed alla SG.
    Anche perchè: abbiamo alternative ?
    Spero solo che i tempi stretti consentano la “ricostruzione” entro giugno.

    Forza Fortitudo

  17. marco says:

    BRAVO STEFANO,SONO D’ACCORDO….. NON NE VALE LA PENA NEPPURE DI COMMENTARE…LEGGERE SI, SE SI VUOLE…..
    ROMAGNOLI? E’ TROPPO PRESTO …. ALMENO IO LA VEDO COSI’ ……IO NON ME LA SENTO DI GIUIDICARE ROMAGNOLI… MA L’IINOMINATO DOPO 2 ANNI NEGATIVI… SI

    MA LA DOMANDA E’ GIA UNA RISPOSTA…….

    CIAO A TUTTI MARCO

  18. Igor says:

    GABRI 4 PRESIDENT ! ! !

    …non capisco a noi “come tifosi” che cacchio ci interessa se l’ATI ha inculato i soldi al comune??? …se il comune è colluso ci ha mangiato sopra???… certo come cittadini di Bologna chiamiamo il GABIBBO e facciamo casino, poi ci indignamo tutti… certo facciamo sit-in sotto palazzo d’accursio…
    …poi alla fine tra 20 anni sapremo che qualcuno ha intascato della pilla e nel mentre???… stiamo a casa a vedere le bave giocare su sky??? …o andiamo tutte le domeniche a tifare contro le bave???

    Io dico:
    Dare altro credito a Sacrati anche chiedendo AD ALTRI (SG e Romagnoli) delle risposte (ma a cosa???)… significa essere contro all’unico che sta cercando di riportare “una Fortitudo” a giocare a basket…

    …sarebbe stato bello salvare la Effe l’anno scorso, ma non ci poteva riuscire la SG, ne Romagnoli, ne la Fossa, ne Seragnoli, e le colpe non stanno da nessuna parte, semplicemente è retta da uno che se ne frega di tutto, e tutto e solo per il suo personale profitto… non mi frega se ci ha rimesso anche lui dei soldi, lui voleva fare un parco e non c’è riuscito, e la Fortitudo, è vittima di anni e anni e anni di malagestione… non c’è rimedio…
    …c’è solo la morte della Effe (e che sia rapida, almeno adesso) e alla fine la resurrezione di qualcos’altro…

  19. marco says:

    BRAVO IGORONE…..
    PARLIAMO DI BASKET
    MARCO

  20. Ugolands says:

    “non voglio disperdere il patrimonio della Fortitudo“.
    Socmel CHE BUCCIA !!!! L’ha fatta sparire ed è ancora Presidente

  21. riccardo says:

    Fermi tutti.
    Il puffo l’anno scorso era arrivato a vendere la Effe per un euro.
    Adesso dice “sistemo tutto e la vendo per 2 milioni”.

    Possiamo dargli il Ministero dell’economia?

  22. gabri says:

    Sono contento dello scarsissimo seguito che (comprensibilmente)
    ha avuto l’ultima uscita di Sacrati, pensavo che il becchime sparso avrebbe fatto più vittime, e invece devo dire che ormai la nuova fortitudo può finalmente partire sulle basi di un sano realismo.
    Dico questo perchè forse Sacrati spera che passiamo altri anni a discutere di ATI di convenzioni, di marchi, di codici FIP e di sesso degli angeli.
    Che la convenzione faccia pena e sia suicida lo sappiamo, ma forse è il caso di guardare avanti e, non voglio essere troppo ottimista, dico che forse da questa estate si ricomincia a parlare di pallacanestro, di giocatori e di Fortitudo.
    Per quanto mi riguarda ho deciso che darò a Romagnoli la stessa fiducia che è stata data a Sacrati e che spaccargli i maroni dopo sei mesi non mi sembra una genialata visti i tre anni in cui ci siamo sciroppati mister Parco delle Stelle.
    Se alla fine del suo percorso, Romagnoli non sarà retrocesso di 8 categorie in due anni, forse non avrà fatto poi così peggio.

  23. Igor says:

    …MO SOCMEL!!!!…
    …CHE BUCCIA ! ! ! ! !

Leave a Reply