28 Luglio – Mo soccia!

Succhivo- - Sant'Angelo - Ischia

Succhivo, Sant'Angelo - Ischia

Appena rientrato da una settimana di Camp a Ischia (ventiseiesima Vacanza Basket) dall’ amico Cesare Covino.
…mo soccia quante cose sono successe!!! Intanto siamo in B1 (A dilettanti fa quasi ridere) e non in Legadue. Ziocanta due retrocessioni in due mesi sono quasi un record. Poi lunedì scorso in piazza c’è stata l’adunata organizzata dalla Fossa ma partecipata da un bel pò di fortitudini. E io non c’ero! Che dispiacere.
Ho letto cose a favore di uno e dell’altro gruppo di tifosi e delle varie idee di futuro della Fortitudo.
Io ho giocato nella Fortitudo di Germano Gambini, di Armando Caselli con D.S. Renzo Angori (ospite a Chiamami Aquila) ma sento come la mia Fortitudo quella che si chiama oggi Fortitudo Pallacanestro. Quella con cui abbiamo vinto 2 scudetti la Coppa Italia e…poco altro.
Sacrati
ha massacrato questa Fortitudo, forse con qualche buona fede (?) ma l’ha massacrata. Sicuramente i suoi collaboratori non sono esenti, ma non ci vuole la scala a capirlo.
Giovedì ci saranno “gli stati generali della Fortitudo“.
Mi sembra una figata. Non so voi ma il pubblico di una città di basket che si riunisce per ascoltare tutti (proprio tutti vero Sabba?) quelli che hanno qualcosa da dire sulla propria squadra mi sembra veramente una gran cosa. Ci vuole cuore, e i fortitudini ce l’hanno.

L’altro giorno parlavo al telefono con un amico che mi ha confessato che sta ore al giorno al telefono a parlare della situazione Fortitudo con amici e “informatori” vari. Quando gli ho chiesto “ma tua moglie non si incazza?” mi ha risposto “cioè…ti spiego, mia moglie mi ha visto piangere (a cinquantanni) per la Effe e capisce che lì non ce n’è!”.

Lo so, lo so che nella vita si deve piangere per le cose importanti, ma quali sono le cose importanti? E chi decide per cosa vale la pena commuoversi e soffrire? E se non sono “importanti” non si deve star male? In fondo una squadra, e lo sport come spettacolo, serve anche ad incontrarsi, a vivere momenti in cui si sta insieme con amici, che siano di vecchia data o che solo hanno un interesse comune, così è.
Piccole cose che chi fa business non considera.

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

One Response to “28 Luglio – Mo soccia!”

  1. willy says:

    o.. io non posso andare giovedì ma sono curioso come una suocera.
    manderò un emissario perchè voglio proprio sapere.

Leave a Reply